AD ACQUI TERME AL VIA IL SISTEMA DI “CONTROLLO DEL VICINATO”

Entra nel vivo il “Controllo del vicinato” ad Acqui Terme, progetto frutto dell’accordo svolto in sinergia tra il Comune di Acqui Terme e la Prefettura di Alessandria con l’apporto tecnico della Questura e dei Comandi Provinciali dell’Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza.

I cittadini delle frazioni di Lussito, Ovrano e Moirano hanno aderito all’iniziativa, permettendo l’attivazione dei primi gruppi che operarono in queste aree.

Il sistema del Controllo del vicinato è uno strumento di prevenzione che richiede la partecipazione attiva dei cittadini residenti in una determinata area e la cooperazione delle Forze dell’Ordine. Il progetto prevede l’istituzione dei gruppi di controllo di vicinato, per elevare il livello di attenzione su quello che accade intorno alla propria zona di residenza e mettere in luce eventuali elementi di disagio e comportamenti ritenuti sospetti.

Le informazioni di interesse saranno trasmesse ai coordinatori dei gruppi e formati dal Comune per il successivo inoltro alle Forze di Polizia.

Obiettivo è quello di creare una rete di cittadini residenti che svolga un’attività di osservazione qualificata e diffusa, per aumentare l’attenzione verso gli eventi anomali e aiutare le Forze dell’Ordine nella prevenzione del territorio.

Questo percorso è effettuato con una collaborazione tra cittadini, Amministrazione Comunale, Polizia Locale e Arma dei Carabinieri di Acqui Terme per la promozione di una sicurezza urbana che sia partecipata e condivisa.

Queste le parole dell’assessore alla Polizia Locale, Gianni Rolando “ Abbiamo posizionato in questi giorni, agli ingressi delle frazioni, i primi cartelli che indicano la presenza di gruppi di controllo di vicinato, si tratta di una modalità attraverso la quale i cittadini concorreranno al presidio e al controllo del territorio, per aumentare la sicurezza delle proprie aree grazie a un coinvolgimento attivo e responsabile”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: