FRANA DI GNOCCHETTO, E’ FINALMENTE ARRIVATO IL FINANZIAMENTO DAL MINISTERO

Finalmente arriva la svolta dopo oltre un anno di disagi, il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti hanno stanziato 650 mila Euro per ripristinare la frana di Gnocchetto che, dal mese di novembre del 2019, interrompe di fatto il collegamento tra Rossiglione e Ovada e soprattutto tra l’area Genovese e l’Ovadese.

Lo stanziamento dei lavori per il ripristino della frana di Gnocchetto è sicuramente una bellissima notizia per i numerosi pendolari che ogni giorno si spostano nella zona, la cifra accantonata dal Ministero inoltre è quella prevista.

I Sindaci dei Comuni della zona adesso spiegano che non ci sono più scuse e che bisogna intervenire al più presto, perché i residenti della zona hanno subito già fin troppi disagi.

La notizia dello stanziamento dei fondi arriva dopo un lungo periodo di proteste da parte sia dei pendolari che degli amministratori della zona, culminate, nel mese di agosto, con la protesta con centinaia di persone davanti al casello autostradale di Masone.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: