WAYLAND ITALIA HA OTTENUTO LA BANDIERA VERDE DI CIA AGRICOLTORI

La società agricola Wayland Italia di Umberto Signorini, associata a Cia Alessandria, ha vinto la prestigiosa Bandiera Verde Agricoltura 2020, il premio nazionale che Cia Agricoltori riconosce a chi promuove la migliore agricoltura del territorio.

Wayland Italia ha ottenuto il riconoscimento nella sezione Agri-innovation, la società fa parte del gruppo B-Pharma, che dal 2018 provvede a registrare presso l’Ufficio Comunitario per le Varietà Vegetali diverse specie di cannabis sativa.

Nel 2019 Wayland Italia ha partecipato al bando del Ministero della Difesa per la fornitura di quattrocento chili di cannabis medica ad alto contenuto di cannabinoidi. Il gruppo ha viluppato un progetto di genetica per la produzione outdoor e indoor di farmaci a base cannabinoide per la terapia del dolore ed è uno dei pochi soggetti giuridici che in Italia possono commercializzare prodotti medici a base di Thc.

Bandiera Verde è un’iniziativa nazionale di Cia Agricoltori che premia le aziende agricole, gli enti locali, le associazioni, i Comuni, le scuole e le personalità che si sono particolarmente distinte per una serie di progetti a favore dell’agricoltura, dell’ambiente, dello sviluppo territoriale e con progetti didattici e di welfare per una migliore conoscenza del mondo agricolo, per la tutela dell’ambiente, della storia e dell’economia delle aree rurali.

Dino Scanavino, presidente nazionale Cia Agricoltori ha commentato: “Mai come in questo periodo stiamo vedendo gli agricoltori fare grandi sacrifici, ma anche dimostrare grande tenacia e intraprendenza. Il Premio Bandiera Verde 2020 ne è ulteriore prova per come ha affrontato tutte le sue fasi di selezione e ha saputo portare a termine un’edizione, nonostante le tante difficoltà, ma soprattutto per le buone pratiche aziendali emerse nel corso dell’ultimo anno. Ai 14 campioni le nostre congratulazioni. Sono, oggi, protagonisti di un Premio che riconosciamo simbolicamente a tutti gli imprenditori agricoli italiani”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: