LA FEDERAZIONE ITALIANA ESCURSIONISMO CONTRO LA MINIERA SUL MONTE TARINE’

Una nuova opposizione, questa volta dalla FIE, Federazione Italiana Escursionismo, alla possibilità di creare una miniera per l’estrazione di titanio dal Monte Tarinè.

Secondo la FiE un’eventuale miniera rischia di mettere in pericolo la culla delle microasce neolitiche di giadeite, trovate a migliaia in tutta Europa e risalenti a ben seimila anni fa, che probabilmente servivano per rituali magici.

Quindi estrarre o fare ricerche minerarie di titanio nella zona del Monte Tarinè all’interno dell’area protetta del Beigua metterebbe in pericolo l’esistenza del luogo di origine delle microasce neolitiche, creando una frattura insanabile tra il luogo di origine e i siti di conservazione dei reperti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: