LA PICCONATA – A CHI CONVENGONO I PORTI APERTI ALLE ONG?

Nota: la “Picconata” di Francesco Mascolo è stata inviata in redazione prima degli attentati di Nizza.

Il Governo Conte chiude bar e ristoranti, ma non chiude i porti alle ONG che si arricchiscono con il traffico di esseri umani. Qualcuno dice che è mancanza di coraggio. Io non condivido questa affermazione, tengono i porti aperti non per mancanza di coraggio ma per precisa volontà. A gestire il traffico di esseri umani c’è la criminalità organizzata, travestita da ONG gestite dalle cooperative di sinistra.

Così la criminalità guadagna tanti soldi pubblici e, in cambio, da il suo voto ai partiti che sostengono questo Governo.

Questo è ciò che fa anche certa politica che nessuno denuncia. Dietro il buonismo dell’accoglienza, legittima e doverosa nei casi di reale necessità, si nascondono grossi traffici illegali, come il commercio degli organi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: