FONTANIGORDA NEL PROGETTO LIFE CLAW PER LA TUTELA DEL GAMBERO AUTOCTONO

Il Comune di Fontanigorda è uno degli enti che partecipano al progetto Life Claw, coordinato dal Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano che coinvolge il territorio sparso tra Liguria, Emilia Romagna e Toscana per conservare e migliorare lo stock di gamberi Austropothamobius, specie in pericolo che abita le acque dell’area dell’Appennino Nord-Occidentale, con un programma di conservazione a lungo termine.

Il progetto vuole ridurre del sessanta per cento le popolazioni invasive di gamberi alieni, dopo l’attività di cattura e ripristinare l’habitat in 35 aree e reintrodurre 10500 esemplari di Austrophotamobius pallipes allevati.

Il progetto Life Claw ha avuto anche risonanza nazionale, in una puntata del programma televisivo Geo&Geo del 22 agosto.

Sono tre le specie aliene particolarmente pericolose per il nostro gambero di fiume, ovvero il Procambarus clarkii (Gambero rosso della Louisiana), l’Orconectes limosusil e il Pacifastacus leniusculus (Gambero della California).

Queste tre specie aliene invasive rappresentano un temibile concorrente del gambero autoctono e sono i portatori della peste del gambero, malattia responsabile della rapida estinzione delle popolazioni del nostro gambero, rappresentando così una grave minaccia per le specie autoctone, con possibile diffusione di agenti patogeni.

La competizione tra il nostro gambero autoctono e il gambero di fiume americano è impari, quest’ultimo è infatti molto più invasivo e aggressivo, capace di affrontare animali più grandi di lui anche fuori dall’acqua, inoltre i gamberi di fiume americani si possono riprodurre più volte all’anno, deponendo anche seicento uova, mentre il gambero autoctono si riproduce una volta solo all’anno, deponendo un centinaio di uova.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: