IL NUOVO PERICOLO PER L’AGRICOLTURA E’ IL PARROCCHETTO MONACO

Una nuova invasione che rischia di creare danni al mondo dell’agricoltura, dopo il cinnipide del castagno di qualche anno fa e la cimice asiatica il nuovo allarme riguarda il proliferare dei parrocchetti verdi.

Si tratta di piccoli pappagalli di colore verde, i parrocchetti monaco, che provengono dal Sud America e che sono arrivati, non si sa come, in Italia. Nel giro di poco tempo si sono moltiplicati provocando danni ingenti alla produzione di frutta, in particolare le mandorle.

I parrocchetti monaco si sono adattati benissimo al nostro clima e adorano mangiare la frutta, sono inoltre molto abili nel beccare il guscio di mandorle, noci e nocciole, estraendo e rompendolo per mangiare il frutto, lasciando mallo e valve legnose sugli alberi.

L’invasione di questi pappagalli non riguarda solamente l’Italia, già l’anno scorso in Spagna si è ideato un piano di contenimento dopo i danni provocati dall’arrivo e la moltiplicazione di questi simpatici, ma dannosi uccelli.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: