Ripartono gli spettacoli di Mezza Stagione del Teatro di Costigliole d’Asti

Grazie all’Amministrazione Comunale di Costigliole d’Asti, alla Fondazione Piemonte dal Vivo e al Teatro degli Acerbi la “Mezza Stagione” del Teatro Municipale di Costigliole d’Asti riparte dopo l’interruzione avvenuta a fine febbraio.

La stagione teatrale, realizzata con il contributo degli sponsor locali e le Fondazioni Cassa di Risparmio Torino e Asti riproporrà gli spettacoli di rilievo regionale e nazionale per il numeroso pubblico che ha apprezzato il lavoro fatto nel corso degli anni.

Costigliole d’Asti è uno dei primissimi Comuni ad aver creato un programma coordinato all’aperto nel Parco del Castello, con una capienza di ben duecento spettatori distanziati.

Il Sindaco Enrico Cavallero ha commentato: “La nostra storia secolare ci aiuta a proiettarci nel futuro nonostante le difficoltà del presente che vogliamo lasciarci alle spalle perché crediamo fermamente sia il momento giusto per essere attivi e propositivi. Ripartiamo quindi dai nostri punti forti: la nostra storia e la cultura dello stare insieme e del condividere bellezza per questo motivo stiamo lavorando per valorizzare il nostro castello che si presenta con una nuova veste e per renderlo fruibile in maniera ampliata alla collettività, come luogo di emozione e di cultura, porta d’accoglienza per visitatori e cittadini, in modo da offrire valore aggiunto all’eccellenza di luoghi, tradizioni e natura di questo spicchio di terra riconosciuto “Patrimonio Mondiale dell’Umanità” dall’UNESCO.”

Si riparte venerdì 17 luglio alle ore 21 e 30 con la commedia poetica paesana del Teatro degli Acerbi “Il cantiniere gentiluomo” sul vino, prodotto di terra e tradizioni; sarà preceduta dalla pillola di danza “Impro_Harp per una danzatrice e un’arpa” della compagnia BTT. Secondo appuntamento domenica 26 luglio alle ore 18 con un appuntamento per bambini e famiglie: “Storie a perdicollo” con il Faber Teater, che verrà arricchito dall’amministrazione da altre iniziative per i bambini costigliolesi. Si concluderà venerdì 31 luglio alle ore 21 e 30 con la commedia “Il sogno di Bottom” di Onda Larsen, preceduta dalla pillola di danza “Until my heart stops” della Cordata F.O.R.

Massimo Barbero del Teatro degli Acerbi ha commentato: “Ritorniamo, insieme, a coltivare la bellezza.

A rincontrarci dal vivo, a limare le distanze, a curare insieme l’animo e l’anima. E nello specifico riusciamo a completare il programma della Mezza Stagione a Costigliole d’Asti, a cui teniamo moltissimo.”

Per i possessori degli abbonamenti e dei biglietti degli spettacoli da recuperare, sarà possibile usufruire di quelli già in possesso. Le prevendite saranno presso gli abituali punti ad Asti da Fumetti Store e a Costigliole d’Asti alla Tabaccheria Borio Carlo.

Il biglietto per la serata singola è di 12 Euro intero e di 10 Euro ridotto mentre per la pomeridiana singola del 26 luglio è di 5 Euro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: