Una petizione per chiedere più trasporto pubblico in Liguria

Dopo i continui disagi sul trasporto pubblico in Liguria è nata in rete una petizione per chiedere alla Regione di aumentare il numero di treni e di mezzi in generale. Da oggi infatti la Regione ha firmato un’ordinanza che prevede la possibilità di occupare ogni posto a sedere sui mezzi di trasporto, sia treni che autobus, non considerando le linee guida del Governo sulle distanze fisiche da mantenere.

I promotori della petizione si domandano perché queste linee guida che giustamente vengono applicate dai locali pubblici, non sono valide per i mezzi di trasporto.

L’approccio della Regione quindi viene considerato sbagliato, in quanto l’affollamento dei treni e degli autobus è evidente e anziché aumentare le nuove corse si è preferito togliere le regole relative ai distanziamenti.

I promotori si chiedono perché la Regione Liguria non abbia convocato Ferrovie per l’Italia chiedendo un potenziamento del trasporto pubblico e perché, vedendo il disagio per il trasporto privato provocato dalle continue manutenzioni, non si sia insistito per aumentare le frequenze di treni, autobus urbani ed extraurbani in modo da alleggerire la pressione sulle strade.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: