Fauna selvatica fuori controllo, Coldiretti chiede l’intervento della Regione

La crescita della fauna selvatica nell’entroterra ligure sembra diventata ormai esponenziale e senza fine, con conseguenze devastanti per l’agricoltura e le coltivazioni. A lanciare l’allarme è stata Coldiretti Liguria che denuncia di come, negli ultimi mesi complice le chiusure e la fine della caccia, cinghiali, daini, caprioli e altri animali selvatici si siano spinti nei centri abitati, creando danni ingenti alle colture e mettendo a rischio anche la sicurezza dei cittadini.

Coldiretti Liguria ha inviato una lettera alla Regione denunciando le numerose segnalazioni che arrivano da ogni parte del territorio, chiedendo alla Regione di mettere in atto misure urgenti e immediate per risolvere questo problema.

Coldiretti chiede la semplificazione della legge regionale in materia di autotutela del fondo agricolo, la rotazione delle squadre di caccia anche da fuori regione, incrementare l’uso di gabbie e di recinti di cattura e togliere gli eventuali risarcimenti del regime de minimis.

 “Ormai la fauna selvatica ha superato di gran lunga chi tenta di mantenere e custodire il territorio. – affermano il presidente di Coldiretti Liguria Gianluca Boeri e il delegato confederale Bruno Rivarossa –  Nelle nostre campagne, a breve, ci saranno più animali selvatici che lavoratori, mentre per le strade e nelle città non è una novità, già da tempo,  imbattersi in questo genere di animali. La situazione si è aggravata ulteriormente a seguito del lockdown degli scorsi mesi, dove, con i territori meno presidiati, cinghiali, daini e non solo, sono stati liberi di girare indisturbati continuando a crescere di numero”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: