Da Zanzibar ecco le mascherine originali e solidali

Per diverso tempo dovremo ancora indossare le mascherine quando usciamo, perché non provare a trasformare questo in un’occasione di fashion e soprattutto solidarietà allo stesso tempo?

L’idea è arrivata da Cuori in Viaggio, associazione no profit di Bellaria Igea Marina che da diverso tempo assiste le persone più povere nell’isola di Zanzibar.

Per aiutare ed avere delle mascherine originali basta fare una piccola donazione che sostiene l’asilo di Kidoti, villaggio a nord dell’isola. Si potrà fare un bonifico oppure usare Paypal e la donazione servirà a finanziare il pasto dei piccoli e lo stipendio delle dieci maestre.

Patrizia De Flumeri, presidente dell’Associazione Cuori in Viaggio spiega: “l’idea è nata quasi per caso, sono stata a Zanzibar nei mesi di febbraio e marzo, come spesso facciamo noi dell’associazione ed ho comprato dei tessuti con l’idea di realizzare delle borsette da vendere nei mercatini solidali. Purtroppo sono dovuta rientrare d’urgenza per via della chiusura generale, ad un certo punto essendo senza mascherine ho pensato di realizzarne una fatta con il tessuto comprato a Zanzibar e l’ho postata così per divertimento su internet. La cosa è piaciuta subito tantissimo ed hanno iniziato a chiedermele. Queste mascherine costano solo 2 Euro e 50 centesimi l’una ed aiutano i bambini dell’asilo del villaggio, inoltre sono belle e particolari e possono tranquillamente essere lavate e riutilizzate quante volte vogliamo senza problema”.

Per donare a Cuori in Viaggio il codice fiscale è 91171340408.

95553684_10220518430302297_4137437593618874368_n

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.