Magazine cucina – risotto al rosmarino e fiori di lavanda

Questa ricetta è un abbinamento molto particolare che unisce i profumi ed i sapori della Liguria, in particolare quelli della zona di Ponente, dove le piante aromatiche spandono i loro profumi tra gli orti ed i giardini, in cucina diventa un piatto molto esclusivo: il risotto alla lavanda e rosmarino

INGREDIENTI:

  • 320 g di riso
  • 1 scalogno
  • 6 foglie di lavanda
  • 1 rametto di rosmarino
  • 4 spighe fiorite di lavanda
  • vino bianco
  • brodo vegetale
  • olio extravergine di oliva

PREPARAZIONE:

Lavate il rosmarino, le foglie e le spighe di lavanda ed asciugate bene il tutto, facendo attenzione a separare i fiorellini dalle spighe. Preparate un trito con il rosmarino, le foglie di lavanda e lo scalogno. Versate in una casseruola dell’olio di oliva extravergine e fate rosolare il trito ottenuto per qualche secondo, aggiungete il riso e tostatelo velocemente e sfumate con il vino bianco.

Cuocete poi il preparato a fuoco moderato per circa 15 minuti, aggiungendo poco alla volta il brodo vegetale, spegnete il fuoco e aggiungete i fiori di lavanda, una noce di burro e mescolate. Se volete potete servire il risotto decorandolo con qualche fiorellino di lavanda.

Lavender on rice

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.