Mario Bertuccio racconta – Mazzocca l’artista del gol capolavoro

Nel mio peregrinare sui campi sportivi, assistendo a gare di ogni categoria e livello, un giocatore mi ha sorpreso in modo particolare; era la stagione 2015/16, campionato di Eccellenza piemontese; quel 24 gennaio 2016 il Calcio Tortona, all’epoca allenato da Arturo Merlo, affronta al “Cucchi” la Pro Dronero, formazione che detiene l’imbattibilità stagionale.

Il Calcio Tortona arriva alla sfida dopo aver vinto in trasferta contro il Corneliano, la Pro Dronero, seconda in classifica dietro al Casale, deve riscattare l’1-1 casalingo con il Benarzole.

In quella gara il protagonista assoluto è Alex Mazzocca, due gol di pregiata fattura: “Mi ricordo di quella partita – commenta lo stesso Alex – di solito giocavo esterno invece quella volta fui schierato come trequartista, la Pro Dronero era imbattuta, gli assist dei due gol me li fece Mazzariol”.

Il vantaggio arriva con un sinistro al volo da fuori area, il pareggio di Melle su punizione non basta perché allo scadere del primo tempo arriva un’altra perla, ed è uno spettacolo: cross di Mazzariol, esterno sinistro morbido ma, al tempo stesso micidiale, Gaggioli fermo, senza accennare un tuffo e palla che si insacca nell’angolino basso.

Mazzocca e Tortona, un binomio inscindibile: “ Hò iniziato a dare i primi calci al pallone già a quattro anni – ci confessa – ero al Torino, a cinque anni andai alla Juventus, feci tutte le giovanili per dieci anni, poi sono andato alla Canavese, al Novara e di nuovo alla Canavese, hò saltato la Berretti e mi sono trovato in serie “D” al Chieri, poi al Como”.

mazzocca

In riva al lago Mazzocca ha disputato due gare di coppa Italia di serie “C” contro Monza e Renate: “E’ stato un breve periodo ma molto bello, giocai anche un amichevole contro l’Inter, l’allenatore era Stramaccioni, e segnai in quella gara”.

Ancora la serie “D” per Mazzocca, con il Derthona, poi il passaggio al Calcio Tortona:” La stagione 2015/16 è stata piena di emozioni e di gol ma quello piu’ bello non è stato con la Pro Dronero bensì contro il Settimo in trasferta, segnai da metacampo”

Con i cuneesi Mazzocca ha trovato il gol anche un anno dopo, nella stagione che porta il Calcio Tortona ai play-off: “Un anno cominciato non bene ma poi abbiamo ingranato la quarta e abbiamo scalato la classifica, perdemmo nella semifinale nazionale con la Clodiense ai calci di rigore ma fu una stagione che ancora ricordo”.

Ma torniamo alla stagione 2015/16, il Calcio Tortona terminò al quinto posto in classifica a pari punti con il Saluzzo, battuto alla vigilia di Pasqua da una punizione proprio di Mazzocca: “ Fu una partita con poche emozioni, vincemmo e li agganciammo in classifica”.

Marco Murriero, attualmente portiere al Varzi, all’epoca era compagno di Alex al Calcio Tortona:” Con la Pro Dronero Alex fece due grandi gol, quella stagione noi cercammo di arrivare ai play-off ma c’erano tre squadre che fecero un campionato a se, Casale, Valenzana e la stessa Pro Dronero; eravamo guidati da Arturo Merlo, uno dei piu’ grandi allenatori, insieme a Visca, che hò avuto”.

Giacomo Acerbo, con la Pro Dronero giocò gli ultimi venti minuti:” Era una gara sentita, difficile perché loro erano imbattuti, Alex fece due gol d’autore, quella vittoria ci diede la spinta per finire bene la stagione; nella stagione successiva vincemmo sia a Dronero che a Tortona e Alex segnò ancora il gol vincente”.

Per chi si affaccia adesso nel mondo del calcio il modo di giocare di Mazzocca deve essere da esempio; su punizione, di destro o sinistro, l’estro di questo fantasista continua a emozionare, per informazioni chiedere alle difese che è riuscito a scardinare; Mazzocca e Tortona, il binomio continua, sempre in Eccellenza, con l’HSL Derthona; anche l’avversario è una vecchia conoscenza, quel Saluzzo con cui si è battuto piu’ volte.

Ecco il tabellino di quell’epica sfida

Calcio Tortona: Murriero, Mazzariol (Versuraro), Bagnasco, Magnè, Canepa, Morabito, Arione (Acerbo), Manno, Mandirola (Giordano), Mazzocca, Atomei

Pro Dronero: Gaggioli, Isoardi L. , Mongie, Caridi, Maglie, Rosso, Brondino, Galfrè, Melle, Dutto, Isoardi D.

Arbitro: Nicolini di Brescia

Segnalinee: Venchi – Sergiu di Torino

Reti: 9, 45 Mazzocca, 32 Melle

930241

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.