Magazine cucina – polpettone genovese

Il polpettone genovese si distingue dagli omonimi piatti con lo stesso nome che si trovano in giro per l’Italia e per l’Europa per il fatto che non contiene carne e non è inserito all’interno di una pasta sfoglia ma bensì con una leggera copertura di pane grattato. Si tratta di un piatto unico molto famoso e apprezzato che si può consumare caldo, tiepido o anche freddo.

Ingredienti:

  • 500 gr di patate a pasta gialle
  • 200 gr di fagiolini già spuntati
  • 1 cipolla bianca
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di parmigiano
  • 1 rametto di maggiorana fresca
  • pangrattato q.b
  • sale e pepe
  • olio extravergine di oliva
  • pinoli tostati e basilico per servire

Preparazione:

Prendete le patate lavatele, pelatele e tagliatele in quattro parti, poi cuocetele al vapore oppure lessatele a scelta. A parte lessate anche i fagiolini. Quando tutto sarà cotto passate le patate con uno schiacciapatate e tritate al coltello i fagiolini.

A parte tritate e risolate la cipolla insieme ad un cucchiaio di olio d’oliva ed uno spicchio d’aglio e aggiungete un po’ di acqua per ammorbidire il tutto. Aggiungete i fagiolini, salate, pepate e lasciate insaporire il tutto per cinque minuti.

Scaldate poi il forno a 180°, aggiungete al composto preparato con le patate, i fagiolini e la cipolla rosolata che ormai si è raffreddato le foglie di maggiorana, l’uovo, il parmigiano e mescolate il tutto.

Versate il composto in una teglia tonda rivestita di carta da forno, livellate bene con una spatola e spolverate poi la superficie con del pane grattato, pressandolo leggermente con le mani, condite il tutto con olio e infornate.

Cuocete il polpettone per circa mezz’ora fino alla doratura. Servitelo caldo, tiepido oppure freddo e se volete decoratelo con pinoli tostati e basilico fresco.

WP_20150113_001

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: