Magazine cucina – pizza con le patate

Un’idea per smaltire gli avanzi che ci sono in frigorifero, per utilizzare in maniera diversa le patate e per proporre una “simil-pizza” a chi non può mangiare glutine e lievitati e che piacerà a tutti

Ingredienti per 4-6 persone

  • • 2-3 patate di medie dimensioni
    • 200 g circa di formaggio filante (mozzarella, caciotta, provolone)
    • 100 g di salsiccia (o un pacchetto di wurstel, o salame piccante)
    • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
    • una decina di olive nere
    • un pizzico di origano
    • un pizzico di timo
    • un pizzico di sale

Informazioni aggiuntive

PREPARAZIONE

15 min

COTTURA

20 min

PREPARAZIONE

Pelate le patate e tagliatele molto fini. Foderate una teglia con la carta da forno e ungetela con un filo d’olio spalmato con il pennello. Sistemate le fettine di patata in maniera circolare, coprendo tutta la teglia. Aggiungete ancora un filo d’olio e un pizzico di sale. La base della “pizza” è pronta. Ora si può guarnirla come si desidera, aggiungendo ciò che si ha in frigo e che si vuole smaltire. Tagliate il formaggio a fette sottili, sistematelo sulle patate. Unite anche la salsiccia sbriciolata (o i wurstel tagliati a rondelle) e le olive. Aggiungete una spolverata di erbe aromatiche e mettete la torta in forno a 220° per 20 minuti, o almeno finché le patate e il formaggio non saranno dorati.

p-evid5-601x372

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: