Dopo il tilt di ieri i servizi del patronato INAC-CIA sono pienamente operativi

Dopo il tilt di ieri, la presentazione delle domande per il bonus da 600 Euro sul sito dell’INPS ha ripreso a funzionare. Difficoltà ci sono state anche per i Patronati che hanno visto, durante la giornata di ieri, l’attività rallentata se non stoppata dal bug del sistema.

Nel secondo giorno di operatività le procedure hanno ripreso a funzionare, l’INAC-CIA già dal primo mattino ha incominciato ad imputare le pratiche degli utenti.

Alessandra Farinazzo, direttore provinciale del patronato INAC-CIA ha spiegato: <<Speriamo che la gestione sia più semplice di quando sia iniziata, nella giornata di ieri. Abbiamo già le pratiche impostate per coloro che hanno già richiesto il servizio, e continuiamo la raccolta dati per telefono, via mail e sms per garantire a tutti coloro che lo richiedono il servizio: aziende agricole, dipendenti agricoli e di altre tipologie di settore, commercianti, artigiani>>.

Gli uffici CIA sono presenti ad Alessandria, Casale Monferrato, Novi Ligure, Tortona, Acqui Terme ed Ovada. Per informazioni e contatti consultare il sito www.ciaal.it

Inac CIA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: