Come cambia la programmazione dei teatri di Arquata e Gavi

In questo momento difficile per il nostro Paese, è importante che un’istituzione come il teatro dia un forte segnale di voglia e bisogno di ripartire, di dimostrare che seguendo normali regole civili di convivenza è ancora possibile incontrare altre persone e vivere momenti di passione e condivisione, perché il panico non può far altro che generare altro panico. 

Con il via libera da parte delle autorità alla riapertura dei teatri sono infatti ripartite a pieno ritmo le tre classi del corso di recitazione di Arquata e Gavi. Per la stagione teatrale era invece necessario prendere una decisione esaminando la situazione da punti di vista diversi e forse più razionali. Il clima di totale incertezza durato fino alla fine della scorsa settimana non ha consentito di lavorare come avremmo dovuto per l’organizzazione dello spettacolo previsto per il prossimo weekend. Il tema affrontato dall’evento meritava di essere presentato ad un pubblico ben preciso, quello delle scuole e delle associazioni sportive del territorio. Ed era proprio questo il senso del lavoro iniziato settimane fa, lavoro bruscamente interrotto dagli eventi degli ultimi dieci giorni. Il rischio, anche economico – non lo nascondiamo, tocca fare i conti anche con aspetti come questo – era che lo spettacolo andasse in scena senza il pubblico che merita un evento simile.

Abbiamo quindi preso a malincuore la decisione di rinviare lo spettacolo NON PLUS ULTRAS, previsto per venerdì 6 marzo al Teatro Civico di Gavi, per permettere un maggiore coinvolgimento delle realtà a cui il testo si rivolge.

Purtroppo non è stato possibile trovare una data che ci permettesse di recuperare l’evento in questa stagione e verrà quindi riproposto nel cartellone 2020/2021.

Al momento è invece confermato l’appuntamento con CAPOLAVORI di e con Mauro Berruto, ex CT della Nazionale italiana di pallavolo, bronzo olimpico a Londra 2012, sabato 16 marzo ore 21 al Teatro Civico di Gavi.

Comunichiamo inoltre che lo spettacolo BORSELLINO con Giacomo Rossetto, previsto per la scorsa domenica, verrà recuperato sabato 25 aprile alle ore 21 al Teatro della Juta di Arquata Scrivia.

A favore di abbonati e titolari di carnet che comprendevano gli spettacoli rimandati, saranno messe in atto forme di rimborso o di agevolazioni per le nostre prossime iniziative.

Per informazioni: 3450604219 o teatrodellajuta@gmail.com.

auditorium-3514584_960_720

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: