Si è svolta ad Ovada la conferenza in vista del Cammino Interregionale delle Confraternite

E’ in pieno movimento la macchina organizzativa per il I Cammino Interregionale delle Confraternite del Nord Ovest oltre al XII Cammino delle Confraternite Piemontesi, il LXIV Cammino della Regione Ecclesiastica Ligure e il II Cammino delle Confraternite della Regione Ecclesiastica Lombarda in programma ad Ovada il 2 e 3 Maggio 2020.

La scorsa settimana si è svolta ad Ovada una riunione organizzativa di questo straordinario evento che nasce dalla collaborazione della Parrocchia NS Assunta di Ovada, delle quattro Confraternite locali (Santissima Trinità e San Giovanni Battista, SS.ma Annunziata, S.S Sacramento di Costa di Ovada, Madonna della Guardia di Grillano d’Ovada e SS.ma. Annunziata di Belforte Monferrato) e del Comune di Ovada, coordinati dal Priorato Diocesano delle Confraternite e della Diocesi di Acqui.

Già stabilito il programma dei due giorni che prevedono per sabato 2 maggio alle ore 16 presso la Loggia di San Sebastiano un incontro dei giovani Confratelli con i giovani della Diocesi di Acqui sul tema: “Realtà e prospettive delle Confraternite oggi” cui seguirà la visita agli Oratori cittadini e un momento di preghiera. Alle ore 21 presso l’Oratorio della S. Annunziata concerto d’organo dei Maestri Fabrizio Callai e Francesco Caneva. Domenica 3 maggio dalle 7.30 alle 9.30 presso il cortile dei Padri Scolopi in Piazza S. Domenico iscrizioni dei partecipanti; dalle 9.30 alle 9.45 in Piazza Assunta il saluto delle autorità religiose e civili; alle 10 in Piazza Assunta solenne S. Messa Pontificale sul sagrato della chiesa parrocchiale, a seguire la processione che attraverserà Via Cairoli, Piazza xx Settembre, Via Torino, Via Gramsci, Via Lungo Stura Oddini, Via S. Sebastiano ed arrivo in Piazza Assunta Infine alle 16.30 presso la Parrocchia vespri solenne, esposizione eucaristica e benedizione.

Ad Ovada confluiranno più di 150 confraternite in rappresentanza di Piemonte, Liguria e Lombardia, con una partecipazione di 2000/2500 persone. Molto attesi i grandiosi crocifissi processionali patrimonio religioso e culturale della Liguria e del Basso Piemonte. Unitamente a questi giorni si svolgerà presso la Loggia di San Sebastiano di Ovada anche una mostra fotografica delle Confraternite della Diocesi di Acqui Terme e della zona dal 28 aprile al 10 maggio.

“Un lavoro preparatorio impegnativo, ma nello stesso tempo straordinario – affermano Massimo Calissano e Ivo Ferrando rispettivamente Priore Generale e Vice del Priorato delle Confraternite per la Diocesi di Acqui Terme – vogliamo lasciare un segno, tutte le Associazioni della città ed istituzioni, sono coinvolte in questo progetto, l’Accademia Urbense di Ovada ha preparato un numero speciale di URBS, sarà davvero un momento non solo di festa, ma anche di fede e preghiera”.

Il raduno poi si svolge in una zona l’Ovadese, che ha dato i natali a San Paolo della Croce fondatore dei Passionisti, a Santa Maria Domenica Mazzarello di Mornese fondatrice della congregazione delle Figlie di Maria Ausiliatrice, alle Venerabili Madre Maria Teresa Camera, nativa della frazione S. Lorenzo d’Ovada delle Suore della Pietà dove ad Ovada gestiscono un luogo di cura ed assistenza per anziani e Madre Leonarda Boidi, monaca passionista di origine “quargnetina”, ma riposa nella tomba ad Ovada presso il Convento di Salita Cappellette.

Enzo Prato

18700216_834968236652669_4366093244494246317_n

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.