Agriturismi in crisi a causa dell’emergenza virus, richiesto un incontro con il Ministero dell’Agricoltura

I titolari degli agriturismi, associati di CIA Agricoltori Alessandria, denunciano la grave crisi che stanno subendo a causa dell’emergenza virus. L’organizzazione degli agricoltori ha fatto richiesta a CIA Agricoltori Italiani di provvedere al più presto ad un incontro con il Ministro dell’agricoltura, Teresa Bellanova.

Le richieste formulate da CIA Agricoltori sono: il differimento del pagamento dei contributi previdenziali e di quelli dovuti dai datori di lavoro ai dipendenti, differimento delle imposte dirette e indirette (tra cui la sospensione della TARI) per il periodo coincidente con il perdurare della crisi, sospensione del pagamento delle rate dei mutui e di farsi portavoce presso il Ministero dell’Istruzione di una rivalutazione dei viaggi di istruzione, visite guidate ed uscite didattiche.

Ursula Stor, titolare di Punto Verde a Ponti e presidente provinciale Turismo Verde CIA spiega: <<Appena terminato il momento di crisi e tornati alla normalità, dovrebbe essere previsto un piano di promozione per l’agriturismo in Italia per far ritornare i turisti nelle nostre strutture a contatto con la natura>>, stesse parole di Simona Gaviati, titolare di Villa Ronco a Rosignano Monferrato e presidente di Turismo Verde Piemonte: <<n caso del protrarsi dell’attuale situazione, è necessario che l’Unione Europea attivi gli strumenti di crisi necessari prevedendo lo stanziamento di risorse adeguate per i nostri agriturismi>>.

simona-gaviati

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: