“Klinke”, il circo-teatro protagonista a Costigliole d’Asti

Prossimo appuntamento nell’ambito del programma “Mezza Stagione” del Teatro Municipale di Costigliole d’Asti, organizzato dalla Fondazione Piemonte dal Vivo, dal Teatro degli Acerbi con il contributo della Cassa di Risparmio di Torino e Asti, domenica 16 febbraio alle ore 16:00 con lo spettacolo “Klinke” di Artemakia.

Lo spettacolo vedrà in scena i noti artisti di circo teatro Olivia Ferraris e Milo Scotton, per uno spettacolo internazionale in una domenica per il teatro per bambini e famiglie.

Milo Scotton è l’unico artista italiano diplomato alla prestigiosa Ecole Nationale de Cirque di Montreal in Canada, creatrice del Cirque du Soleil e del Cirque Eloize.

La trama dello spettacolo vede una lei che viaggia il mondo in una scatola e un lui che è pronto a tutto pur di restare lontano dai problemi, un corteggiamento mozzafiato ed una bizzarra storia d’amore.

Tra scatole e valigie il tutto si muoverà nell’insolito gioco di Klike che stravolgerà gli equilibri di Milo e Olivia lasciando il pubblico a bocca aperta.

Klinke” è uno spettacolo che unisce le principali arti di rappresentazione: teatro, danza, tecniche circensi, inserendosi nel filone narrativo definito come “nouveau cirque” o “circo teatro”, forma di intrattenimento capace di tenere incollati alla poltrona grandi e piccini e di divertire il pubblico di tutte le età. Seguirà la merenda in teatro.

I biglietti sono in prevendita da Fumetti Store di Asti ed alla Tabaccheria Borio Carlo di Costigliole d’Asti. Il costo è di 5 € con possibilità di prenotazione telefonica al numero 339-2532921.

KLINKE-2

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: