Brexit, possibili conseguenze per l’export agroalimentare italiano

Da oggi la Gran Bretagna non è più un Paese dell’Unione Europea. La “Brexit” avrà anche inevitabili conseguenze sul mondo dell’agricoltura. Il presidente di Confagricoltura, Massimiliano Giansanti ha commentato: <<siamo rammaricati ma questa è stata la decisione degli elettori britannici. Ora concentriamoci sui problemi che restano da risolvere>>.

Nel periodo transitorio (fino alla fine dell’anno) la Gran Bretagna continuerà ad applicare le normative dell’Unione Europea <<Non ci saranno difficoltà nella circolazione delle merci ma il tempo a disposizione è troppo breve per negoziare un accordo commerciale approfondito>> ha proseguito Giansanti.

L’interscambio agricolo tra Italia e Gran Bretagna è molto importante, in particolare l’Italia esporta in territorio britannico vini ma anche prodotti ortofrutticoli e formaggi per un valore di 3,4 miliardi di € mentre importa dalla Gran Bretagna principalmente carne e cereali.

<<Una proroga del periodo transitorio è assolutamente necessaria – ha sottolineato Massimiliano Giansanti – ipotesi che per il momento è esclusa dal Governo britannico. Senza accordi futuri a partire dal 1°gennaio del prossimo anno ci sarà il ripristino dei controlli doganali e l’applicazione dei dazi previsti dall’Organizzazione Mondale del Commercio sui prodotti agroalimentari. A tutti gli effetti una “hard Brexit” differita>>.

brexit

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: