Bestemmie e minacce ai Carabinieri a Ronco Scrivia

Due ragazzi di diciotto anni sono stati denunciati ieri a Ronco Scrivia per reati di imbrattamento, deturpamento e vilipendio alle istituzioni.

I due giovani, incastrati dalle telecamere presenti, sono entrati nella notte tra domenica e lunedì all’interno della stazione ferroviaria sfondando i vetri con una pietra, danneggiando la sala d’attesa e imbrattando i muri della stessa con bestemmie, insulti e minacce rivolte all’Arma dei Carabinieri.

Uno dei due ragazzi è stato inoltre trovato in possesso di una piccola quantità di stupefacenti ed è stato segnalato alla Prefettura di Genova come assuntore di droghe.

1024px-Ronco_scrivia_stazione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: