Riunita l’assemblea di zona di Confagricoltura a Casale Monferrato

Venerdì si è tenuta l’assemblea di zona di Confagricoltura Alessandria a Casale Monferrato, che si è rivelata una delle più partecipate.

L’assemblea, tenutasi presso l’Agriturismo Bottazza, ha visto presente il presidente Luca Brondelli di Brondello, il presidente di zona, Giovanni Girino, il direttore provinciale Cristina Bagnasco ed il direttore di zona, Giovanni Passoni.

Giovanni Girino ha ricordato di come l’anno che si è appena concluso è stato molto intenso e laborioso. Il direttore Cristina Bagnasco ha fatto presente di essere sempre a disposizione degli associati per informazioni e chiarimenti.

Il presidente Luca Brondelli ha dichiarato: <<A livello internazionale siamo alla vigilia di decisioni molto importanti e temo che non tutte saranno positive. Siamo nel pieno di una guerra commerciale tra Stati Uniti e Cina. A livello comunitario, stiamo assistendo ad una nuova politica ambientalista, che ci tocca da vicino. Non è ancora stato raggiunto un accordo sul bilancio UE, che speriamo sia trovato nei prossimi mesi>>.

Roberto Giorgi, responsabile economico ha approfondito insieme agli associati le ultime notizie riguardanti la Politica Agricola Comune, accennando al Bando ISI-INAIL e soffermandosi sulla normativa in vigore per gli allevatori.

Marco Visca, responsabile tecnico di Confagricoltura Alessandria è intervenuto parlando di convenzioni per lo smaltimento dei rifiuti, del Piano Agricolo Nazionale e della direttiva sui nitrati e delle scadenze di alcuni prodotti fito-sanitari, marcando l’attenzione sul “Grow Scientific Progress”. Marco Ottone, responsabile fiscale, ha ricordato le ultime novità della Finanziaria.

Giovanni Ferrara, vicepresidente, ha parlato della recente nascita del consorzio CoorDifesa, avvenuta il 16 dicembre: <<Il nuovo organismo comprende otto Consorzi di Difesa di estrazione Confagricoltura, che sono usciti da Asnacodi per fondare un’associazione di rappresentanza sindacale maggiormente rispondente alle necessità delle imprese agricole nel dialogo istituzionale con gli organismi pubblici sui temi relativi al rischio e alla difesa delle colture, quali calamità naturali, avversità atmosferiche, fitopatie, malattie del bestiame e altri eventi>>.

assemblea casale 2020

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: