Genova ricorda Carlo Alberto Navone, pioniere dell’ingegneria ferroviaria

Carlo Alberto Navone, pioniere dell’ingegneria ferroviaria sarà ricordato ufficialmente dal Comune di Genova. È stata infatti approvata ieri all’unanimità nel corso del Consiglio Comunale la proposta avente come primo firmatario Alberto Pandolfo di ricordare questa importante e ancora poco conosciuta figura dell’industrializzazione dell’Ottocento.

L’ingegnere ferroviario, nato a Busalla ma vissuto a Genova verrà ricordato con una targa apposta in piazza Senarega, nel cuore del centro storico cittadino, dove visse per gran parte della sua vita.

La figura di Carlo Alberto Navone è legata alla progettazione della “Succursale dei Giovi”, la linea alternativa alla precedente linea di valico (oggi la Genova-Arquata Scrivia) che portò alla realizzazione, nel 1880, della linea diretta Genova-Torino.

Il ricordo di Navone, a cent’anni dalla sua scomparsa, vuole anche essere un monito per cercare di risolvere quello che è ancora oggi il principale problema di Genova e del suo porto: l’isolamento e la mancanza di infrastrutture adeguate a causa della conformazione geografica.

Inaugurazione_linea_Torino-Genova_a_Genova

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.