Novi U22 sconfitta a Santhià

Le due facce di Novi; bella e convincente in casa, balbettante in trasferta; nel campionato di serie “D” maschile arriva la terza sconfitta su tre trasferte, un 3-0 (25-17,25-19,25-22) che non può essere una coincidenza; è vero che mancavano Romagnano, Volpara, Sbarbori e Pampaloni ma si poteva anche cercare di portare a casa un punto per rompere il ghiaccio in trasferta visto che lontano dal “Palabarbagelata” la casella dei set vinti è ferma ancora a quota zero.

Nel dopogara ecco i commenti a cominciare da quello di Mattia De Lorenzi, palleggio:” Nonostante le molte defezioni la sconfitta è meritata, è anche vero però che nel terzo set abbiamo dato tutto ma non è servito; ora concentriamoci sulla sfida interna di domenica contro il Meneghetti, vogliamo far risultato”.

Giacomo Moncalvo, banda:” Abbiamo cercato di fare il massimo ma la loro forza ha prevalso, spiace non aver vinto ancora un set in trasferta, cercheremo di farlo contro La Bussola Volley tra due settimane, prepariamoci intanto alla sfida col Meneghetti”.

Iacopo Giovannelli, opposto:” Peccato non aver raccolto punti, in due set la gara era stata equilibrata, rimaniamo comunque quinti in classifica e dobbiamo subito rialzarci, l’importante è non perdere contatto con le prime tre, in primavera avremo incontri diretti in casa, dobbiamo sfruttare l’occasione”.

Così a Santhià: De Lorenzi, Giovannelli, Ecker, Miracle, Moncalvo, Cordone, libero Trombin: utilizzato Regalbuto.

Classifica: Villanova Mondovì “U”22”* 19, Stamperia Alicese 14, Meneghetti 13, Arti&Mestieri 12, Novi Pallavolo “U22” 9, La Bussola Volley 8, Acqui, Lasalliano*, Pallavolo Torino 3

*: 1 gara in piu’

PROSSIMO TURNO (8 giornata)

17 Lasalliano (3) – Pallavolo Torino (3)

17:30 Arti&Mestieri (12) – La Bussola Volley (8)

17:45 Acqui (3) – Stamperia Alicese (14)

Domenica 19- 1- 2020

18:30 Novi Pallavolo “U22” (9) – Meneghetti (13)

Riposa: Villanova Mondovì “U22” (19)

FB_IMG_1573468606444

L’EDITORIALE: L’ ESAME DI MATURITA’

di Mario Bertuccio

Due gare al termine del girone d’andata; per i novesi l’obbligo di riprendere contatto con la zona che conta e per l’occasione ecco due sfide affascinanti; domenica prossima, al “Palabarbagelata”, ecco il Meneghetti, terzo in classifica, uscito sconfitto al tie-break nella sfida contro l’Arti&Mestieri; domenica 26 gennaio invece un’altra occasione, quella di ottenere i primi set (e anche i tre punti) sul campo del La Bussola Volley, formazione che non sembra irresistibile.

Per De Lorenzi e compagni è un autentico esame di maturità, da superare possibilmente a pieni voti, pena rimanere nel limbo; coraggio ragazzi, fateci sognare il piu’ possibile

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.