Grande partecipazione per la terza edizione di “Presepi in Ovada”

Con grande partecipazione di pubblico tra cui molti bambini, si è conclusa il giorno dell’Epifania la terza edizione di “Presepi in Ovada”, manifestazione natalizia organizzata dalla Pro Loco di Ovada con il patrocinio del Comune presso la Loggia di San Sebastiano.

Per dodici giorni l’antica chiesa parrocchiale oggi adibita ad accogliere eventi, ha ospitato moltissimi visitatori alcuni dei quali provenienti anche dalla Liguria, dalla Lombardia e fuori provincia che hanno apprezzato la creatività dei bambini nel presentare con originalità la natività, oltre ad ammirare le bellezze architettoniche che ancora oggi la Loggia mette in evidenza.

Ben 37 i presepi esposti oltre a due privati, Carmen di Ovada e Franca Sardi di Mantovana Predosa e proprio con questa apertura agli appassionati la Pro Loco intende ampliare la prossima edizione con ulteriori sorprese. Presenti alla premiazione il Sindaco di Ovada Paolo Lantero, Luisa Russo, il parroco Don Maurizio, il presidente della Pro Loco Luca Torello con l’infaticabile Anna Parodi addetta alla cioccolata.

Un ringraziamento a coloro che hanno collaborato a questo momento di comunità per la città e soprattutto l’indirizzo musicale dell’Istituto Comprensivo “Pertini” che ha inaugurato con uno splendido concerto la manifestazione.

Tutte le classi dall’Infanzia alle Primarie e le associazioni di volontariato sono state premiate con un attestato di partecipazione e un contributo.

Enzo Prato

IMG_0701

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: