Gli scatti di Carlo Minotti in mostra al Museo Tubino di Masone

Fino al 9 febbraio al Museo Civico “Andrea Tubino” di Masone sarà possibile visitare, oltre al tradizionale grande presepe meccanizzato ed alla mostra “Nel rosso” dei dipinti di Federico Palerna (vedi articoli dedicati), la mostra fotografica “Reportage” di Carlo Minotti dedicata al celebre trenino rosso del Bernina ed ai colori di Praga.

La mostra sarà visitabile ogni sabato e domenica dalle ore 15:30 alle ore 18:30 e, per aperture speciali contattando il numero 347-1496802 oppure scrivendo a museomasone@gmail.com

Carlo Minotti, ingegnere elettronico, è stato docente presso l’Istituto Tecnico Nautico San Giorgio di Genova e, già dai primi anni ‘80 si è dedicato al mondo della fotografia. Ha partecipato alle attività del Gruppo Polaser di Faenza, dell’Università Popolare Sestrese, del 36°Fotogramma, del Circolo Exposed e di Comunicarte di Genova. Nella sua attività ha costantemente abbinato la produzione di immagine con la ricerca e la sperimentazione del linguaggio fotografico: bianco & nero, colore, utilizzo artistico della fotocopiatrice, pellicole Polaroid e moderne macchine digitali.

Nel 2006 ha iniziato la ricerca sul rapporto tra la fotografia e le altre arti visive dalla scultura, al mosaico fino alla pittura. Tra i suoi lavori più recenti vi è stata l’interpretazione delle opere grafiche di Dario Fo e, come fotografo di scena, ha documentato le prove e gli spettacoli della Compagnia teatrale “I Senzatempo”.

Carlo Minotti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.