Cavi d’acciaio contro i bikers in Alta Val Polcevera

Un nuovo caso di “agguato” nel bosco per fermare i bikers ed i motociclisti in alta Val Polcevera. Nella giornata di ieri un ciclista è rimasto infatti ferito cadendo con la sua mountain bike nel sentiero della Madonna della Guardia a Ceranesi nei pressi della frazione di Lencisa.

Non si è trattato però di un incidente, nel bosco era stato infatti sistemato un cavo d’acciaio installato appositamente a far cadere chi percorre questi sentieri con biciclette mountain bike o moto da cross.

Questi agguati sembra che stiano andando avanti da qualche tempo, come hanno denunciato gli appassionati di mountain bike e di motocross, la cui presenza probabilmente non è gradita da qualche residente della zona.

Il consigliere comunale Stefano Giordano ha scritto un’interpellanza al Sindaco denunciando la situazione, chiedendo di intervenire per sorvegliare la zona e far si che non si ripetano queste azioni che rischiano di avere conseguenze anche gravi per l’incolumità di ciclisti e motociclisti.

ciclisti-bosco

Annunci

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...