Maria Angela Calcagno: un’estate ricca di eventi a Varazze

Maria Angela Calcagno è stata confermata al ruolo di assessore alla cultura del Comune di Varazze dopo la proclamazione della nuova Giunta Comunale del Sindaco Alessandro Bozzano. Limonte News ha intervistato l’assessore che ci ha parlato dei progetti futuri per il turismo e le attività della città.

Assessore Calcagno, innanzi tutto avete ottenuto una vittoria che va oltre le aspettative…

È stato un risultato decisamente ottimo, il 55 per cento con quattro liste in campo è qualcosa di davvero notevole. Il risultato è ancora più significativo se consideriamo che nessun partito può mettere un “cappello” politico alla nostra vittoria, “Essere Varazze” è, come cinque anni fa, una vera lista civica che si è scontrata contro tre liste decisamente più connotate.

La cittadinanza di Varazze ha premiato il lavoro svolto in questi cinque anni

I cittadini ci hanno dato molta fiducia, hanno visto quanto fatto e la continuità è importante, perché permette di proseguire con i progetti iniziati. Abbiamo tante idee che speriamo di riuscire a realizzare. Portare avanti un progetto spesso non è semplice, perché spesso ci si trova davanti a burocrazia ed intralci. In questi cinque anni abbiamo avuto tanta voglia di fare per la città.

Quali sono i punti principali per lo sviluppo turistico e culturale della città?

Bisogna essere realisti, è decisamente molto difficile far tornare Varazze quella che era negli anni d’oro ‘60 e ‘70 ma abbiamo intrapreso un rilancio che è sotto gli occhi di tutti. Come assessore alla cultura sono convinta che va diversificata l’offerta turistica, Varazze è un comune molto esteso che ha grandi potenzialità dal punto di vista delle bellezze naturali, andiamo dalla Riviera alla montagna, avendo la vetta del Monte Beigua sul nostro territorio.

Riguardo alla cultura stiamo portando avanti diversi spettacoli ed eventi di carattere culturale e sportivo, offrendo una miscellanea di eventi che interessano a tutto campo chi vive e frequenta la nostra città, non dobbiamo dimenticarci che dai quattordicimila residenti in estate arriviamo a quasi sessantamila. Sta inoltre tornando il turismo estero, con diverse presenze di inglesi, olandesi e soprattutto tedeschi.

Con i comuni limitrofi ci sono delle sinergie per quanto riguarda eventi, sport e cultura?

Si, con il Comune di Celle Ligure gestiamo il campo sportivo che ha una pista di atletica di livello nazionale, sempre con Celle stiamo dedicando molta attenzione alle persone disabili, avendo creato spiagge apposite attrezzate. In misura minore collaboriamo a molti eventi anche con il Comune di Cogoleto.

Quali sono gli appuntamenti estivi che “consiglia” ai visitatori?

Sono numerosi e diversificati durante tutta l’estate e non solo, in particolare segnalo la seconda edizione del Music Night che si svolgerà l’11 agosto ed il Lanzarottus Day, che commemora l’impresa del navigatore varazzino Lanzarotto Malocello il 21 settembre ed il premio di musica lirica “Francesco Cilea Città di Varazze” il 12 di agosto giunto ormai al quindicesimo anno.

Fabio Mazzari

calcagno

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.