Mostra antologica su Aldo Cestino a Masone

Sabato 15 giugno alle ore 16:30 si inaugura al Museo Civico “Andrea Tubino” di Masone la mostra dedicata al pittore genovese Aldo Cestino.

La mostra è curata da Lia Sanna e Paolo Ottonello. Cestino, pegliese scomparso nel 2004, fu il primo artista a tenere un corso di pittura al museo di Masone dal 2001 al 2004, dando vita al Club Aristico Masonese.

Fino al 22 settembre sarà quindi possibile ammirare le più importanti opere di questo multiforme artista, insieme ai quadri eseguiti dagli allievi di allora.

Aldo Cestino

Aldo Cestino nacque a Pegli nel 1930 e vi visse fino alla morte, fu allievo di Federico Piccione e di Ernesto Massiglio. Nella sua carriera sperimentò diverse forme artistiche prima di dedicarsi alla pittura e alla grafica in modo professionale.

Cestino ebbe diverse esperienze come “pittore di strada” prima di imporsi al centro della scena artistica genovese, con un consenso di pubblico e di critica, fino alla fama internazionale. Nel 1972 esposte alla “Tanaka Gallery” di Osaka in Giappone, nel 1987 partecipò all’ “Art Expo” di New York e nel 1991 alla “Italian Trade Center” di Glouchester nel Massachusetts.

aldocestino14

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.