La Parigi-Pechino in bicicletta di tre sportivi, un’impresa di solidarietà

L’idea è venuta da tre sportivi: Angelo Bloisi (Novi Ligure), Renato Scarrone (Alessandria) e Manuel Aiolo (Venezia), percorrere oltre sedicimila chilometri in bicicletta ripercorrendo la leggendaria gara Parigi-Pechino del 1907!

La Parigi-Pechino, recentemente riproposta, è una gara massacrante riservata alle auto d’epoca lungo un percorso di quattordicimila chilometri che dura 33 giorni e che riprende il primo grande trophy della storia, quello del 1907, che venne vinto dalla “Itala” dal principe Scipione Borghese ed Ettore Guizzardi e raccontata dal giornalista Luigi Barzini che ne scrisse un libro intitolato “La metà del mondo vista dall’automobile”.

I tre sportivi per sollecitare anche l’opinione pubblica sull’importanza della mobilità sostenibile hanno chiamato il loro tour “La metà del mondo vista da una bici”.

La prima tappa è stata da Parigi a Budapest ed è stata fatta nel 2017, lo scorso anno è stata la volta della tappa Budapest-Ekaterinburg mentre quest’anno, il 2 giugno, i tre partiranno per la terza tappa, da Ekaterinburg a Pechino, attraversando tutta la Russia, la Mongolia, entrando in Cina e giungendo infine a Pechino, davanti alla leggendaria “Testa del Drago” della Muraglia Cinese.

295298186_blo640

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...