Tutti in bicicletta per le vie di Arquata Scrivia il 24 maggio

In linea con la disposizione del MIBACT (Ministero per i beni e le attività culturali), che ha dichiarato il 2019 Anno del turismo lento” , il comune di Arquata Scrivia, in collaborazione con il Consorzio Botteghe, le Associazioni, gli Esercenti, la startup ”Bikesquare” organizza una giornata di promozione del turismo lento, il 24 maggio, a partire dalle ore 18 , lungo le vie cittadine.

Il territorio, visto in bici, è un comodo strumento di esplorazione, adatto per godere di tutte le opportunità che il territorio può offrire. Sul podio di “Bici & Territorio” un percorso su due ruote, a contatto con luoghi di rilevanza naturale, artistica, storica e culturale. L’assessore al turismo del comune di Arquata, Nicoletta Cucinella, intende valorizzare il nostro territorio, esaltandone le specificità, le differenze, le peculiarità e le eccellenze.

Tutto questo con un minimo di impatto ambientale, ma economicamente conveniente e socialmente equo nei confronti della comunità locale, privilegiando ritmi non frenetici, perché il turista possa avere un’esperienza completa, coinvolgente, alla ricerca di sapori e profumi, dei paesaggi, del patrimonio culturale, enogastronomico e dei vini della nostre terre. «L’utilizzo della bicicletta, insieme all’andare a piedi – dichiara l’Assessore – è elemento fondamentale del turismo lento, dove per lentezza non si intende solo la velocità di spostamento, ma soprattutto il tempo di godimento dell’esperienza turistica, mirata a privilegiare la conoscenza dei luoghi, della loro storia, dei loro abitanti , degli usi e costumi, delle tradizioni , del cibo, un turismo fatto di esperienze che rimangono».

Cosa ci aspetta dunque venerdì 24 maggio? Una nuova frontiera del turismo, la bici protagonista con la mostra “Il magnifico viaggio” in collaborazione con il Museo dei Campionissimi, percorsi per bambini, presentazione di percorsi ciclabili, esposizioni di bici, punto BikeSquare, artigiani in Piazza San Rocco, Aperibike, angoli gustosi, musica, bellezze in bicicletta, allestimenti a tema. Per tutti prove di bici con pedalata assistita. La premiazione alla bici più fiorita, al negozio e all’angolo più a tema.

«Ben venga dunque ogni progetto di turismo lento, che realizza scelte virtuose per vivere al massimo l’ambiente nella sua forma più pura, prediligendo il movimento fisico» commenta l’assessore Nicoletta Cucinella.

M.P.

4bdefd0ccc884b69ab8e23af52af4cb4_XL

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...