Magazine cucina – pasta carciofi e nocciole

Ecco un piatto gustoso e saporito che ben si adatta ad un pranzo in famiglia, in particolare in questi giorni di ponti festivi: la pasta carciofi e nocciole. Un abbinamento particolare, ma decisamente appetitoso, per la pasta fresca.

INGREDIENTI

:• 400 g di farina

4 uova

500 g di carciofi

granella di nocciole q.b.

160 ml di latte

60 ml di olio di oliva

20 g di cipolla

sale q.b.

pepe q.b.

prezzemolo q.b.

PREPARAZIONE

Mettete la farina su di un piano da lavoro realizzando la classica forma a fontana, sgusciatevi all’interno le uova, iniziate a sbattere le uova con una forchetta e inglobate la farina un po’ alla volta.

Proseguite impastando velocemente con le mani fino ad ottenere un panetto compatto. Stendete l’impasto con il mattarello fino ad ottenere uno spessore né troppo spesso ma nemmeno troppo sottile.

Dividete la sfoglia in quadrati più o meno delle stesse dimensioni e poneteli su di un piano infarinato.

Proseguite dedicandovi alla preparazione del condimento: pulite i carciofi eliminando le foglie esterne, le punte e i gambi. Divideteli in quarti e privateli della barbetta interna.

Tagliate i carciofi finemente poi fateli cuocere in padella con olio, cipolla tritate, sale, pepe per 5 minuti. Unite il latte, coprite con il coperchio e proseguite la cottura per altri 5 minuti.

Fate cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolate dopo 1-2 minuti e ripassate in padella con il condimento giusto per qualche secondo. Completate con la granella di nocciole e prezzemolo tritato.

strudel-di-carciofi-robiola-e-nocciole-preparazione-725x545

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...