Tortona: una sfida a tre per la poltrona di sindaco

Sono tre i candidati che si sfideranno per la poltrona di sindaco della città di Tortona, il comune più grande tra quelli che andranno al voto il 26 maggio nel nostro territorio.

Il primo cittadino uscente, Gianluca Bardone, ha annunciato la sua ricandidatura. A sfidarlo Federico Chiodi e Gino Bartalena.

bardone-L

Gianluca Bardone è appoggiato da cinque liste: Partito Democratico, Viva Tortona Viva, Prima Tortona, Bardone Sindaco Civica e Progetto Tortona. La lista Viva Tortona Viva è guidata da Mauro Sala ed è di ispirazione centrista e cristiana, Prima Tortona, guidata da Gianluca Chiesa ed Ennio Negri è di area socialista, Bardone Sindaco Civica vede capolista l’avvocato Lorenzo Bianchi, attuale assessore ai servizi sociali mentre Progetto Tortona Bardone Sindaco vede capolista il giovane (24 anni) Federico Mattirolo, attuale consigliere comunale.

Assessore-Federico-Chiodi-e1541234124166

Federico Chiodi, professore di inglese al Liceo è appoggiato da Forza Italia, Lega, Fratelli d’Italia e Civica Nuova Tortona. Quest’ultima lista vede come capolista Fabio Morreale.

Gino-Bartalena

Gino Bartalena, manager in pensione molto conosciuto per il suo impegno come attore e nelle attività culturali è sostenuto dal Movimento 5 Stelle. Bartalena laureato in giurisprudenza è stato city manager della città di Prato. Il suo nome è stato scelto dalla piattaforma “Rousseau”.

Per quanto riguarda i programmi elettorali il primo ad averlo presentato è stato Gino Bartalena, con un programma ambizioso che dà molta importanza alla cultura ed alla promozione del territorio. Centrale nella proposta programmatica dei pentastellati è il potenziamento del Festival Perosiano in un grande festival della musica sacra e l’istituzione di un “Wein Fest”, la festa del vino, in novembre. Sarà comunque molta l’attenzione che il M5S darà alle tecnologie e all’ambiente, con il fine di rendere Tortona una città completamente “green”.

Nella mattinata di venerdì è stato presentato il programma elettorale del centrodestra a sostegno di Federico Chiodi. Nel suo programma elettorale c’è il rilancio economico della città, con attenzione ad attrarre nuovi insediamenti produttivi, la defiscalizzazione delle attività commerciali per quanto riguarda le imposte comunali e la revisione della viabilità con un nuovo piano parcheggi e la riapertura della ZTL in alcune fasce orarie.

Attendiamo nei prossimi giorni il programma di Gianluca Bardone.

Claudio Cheirasco

1200px-Tortona-piazza_del_duomo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...