Rigeneriamo il corpo e affrontiamo il cambio di stagione con le giuste tisane

Anche quest’anno la primavera è arrivata! Con la fine del freddo invernale è arrivato il momento di “ripulire” e rigenerare il nostro organismo. Da dove possiamo iniziare?

Sicuramente parte tutto dalla tavola: è davvero importante fare la spesa con attenzione, e anche se siamo tentati dal mettere nel carrello tutto quello che ci passa per la testa (soprattutto se abbiamo l’abitudine di frequentare il supermercato con assiduità, preferendolo al mercato), è opportuno dare la priorità a frutta e verdura di stagione.

Perché? La dottoressa Elena Dogliotti, biologa nutrizionista e ricercatrice della Fondazione Veronesi, ci spiega che i prodotti di stagione hanno qualità migliori, sia dal punto di vista merceologico sia da quello nutrizionale. Inoltre, rispettare la stagionalità significa anche che consumando frutta e verdura di stagione la natura ci da quello che ci serve “al momento giusto”.

Non meno importante il sapore; chiunque mangi una coppa di fragole a dicembre si accorge da solo che il loro sapore non è nemmeno paragonabile a quello delle fragole raccolte in tarda primavera. Ma non solo! Sebbene sembri una perdita di tempo, un po’ di attenzione in più durante la spesa è in realtà un risparmio dal punto di vista economico; un chilo di ciliegie costerà infatti sicuramente molto meno in piena estate rispetto al resto dell’anno (sempre se si trovano..!).

Un altro consiglio da tenere a mente quando vaghiamo tra le corsie del supermercato, cercando di ricordare la lista della spesa che puntualmente abbiamo dimenticato a casa, è quello di leggere sempre le etichette dei prodotti prima di metterli nel carrello. Esse infatti sono fondamentali, in quanto riportano l’elenco degli ingredienti in ordine decrescente (al primo posto troviamo quello presente in quantità maggiore) e la tabella nutrizionale, che indica il valore energetico e tutti i nutrienti, ovvero proteine, grassi e carboidrati nonché le calorie del prodotto in questione.

Vi lascio con la ricetta di una tisana dal gusto piacevole per rigenerare il corpo durante il cambio stagione

Ingredienti per una tazza:

– 4 foglie di salvia;

– 3/4 fettine sottili di zenzero fresco;

– mezzo limone.

Scaldate un pentolino d’acqua e portate all’ebollizione. A fiamma spenta aggiungete salvia e zenzero e lasciate in infusione per una decina di minuti; a questo punto aggiungete anche il succo di limone.

Per un gusto più deciso aggiungete salvia e zenzero prima dell’ebollizione e lasciate bollire per circa cinque minuti, mentre se prediligete le bevande dolci, unite al vostro infuso un cucchiaino raso di miele, alimento dalle molteplici proprietà benefiche.

La tisana è calore, conforto e affetto. Preparare una tisana è prendersi cura di te stesso e di chi sta vicino.” (Fabrizio Caramagna)

Giulia Cordasco

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...