Via libera alla “Casa della Salute” per la Val Polcevera

Con la delibera del 25 marzo la Giunta regionale della Liguria ha dato via libera alla realizzazione di una “Casa della Salute” per la Val Polcevera. Il luogo prescelto è l’ex Istituto Professionale “Trucco” di Bolzaneto, di proprietà dell’ormai soppressa provincia.

Da diversi anni ormai il Municipio Val Polcevera (in particolare l’ex presidente Jole Murruni) ed i sindaci dei cinque comuni del comprensorio (Ceranesi, Campomorone, Mignanego, Serra Riccò e Sant’Olcese) portavano avanti la battaglia per la realizzazione della Casa della Salute in un territorio, unico caso nell’area, che ne era privo. Erano state diverse le riunioni, le mobilitazioni e le mozioni presentate nei consigli municipali e comunali.

I costi della realizzazione sono stimati in 6.500.000 € compresa la progettazione e gli arredi, il tempo previsto per la realizzazione, fanno sapere dalla regione, è di circa due anni e mezzo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...