Novi Pallavolo, la vittoria è giovane

In Novitate Juventus; la citazione forse potrebbe essere sbagliata, la scelta, quella no; la società biancoceleste ha un serbatoio giovanile paragonabile a quello di un pozzo di petrolio nel Texas, intanto quelli che giocano in serie “B” si stanno facendo valere; Romagnano, Volpara, Scarrone, sono un futuro assicurato, aggiungiamoci Bassanese, classe 1999, non di Novi ma già esperto, ecco che la squadra del futuro, accompagnata dai gregari, è fatta.

A Romagnano Sesia è stato proprio un ace di Matteo Volpara, classe 2001, a chiudere i conti e a dare i tre punti (25-20,25-19,19-25,27-25), e pensare che nel quarto set i novaresi avevano due set-point per allungare al tie-break; il sesto posto, a otto lunghezze dai play-off, consente a Moro e compagni di poter sognare ancora, di certo questa categoria è quella ideale per una formazione che da tre anni sta tenendo alto il nome di una città come Novi Ligure.

A fine gara microfoni puntati su mister Quagliozzi:” Nei primi due set ho visto pochi errori e siamo stati sempre lucidi nel gioco, nel terzo set siamo caduti in concentrazione, queste partite ci servono per farci capire che un incontro va chiuso subito”.

Mister Quagliozzi poi continua:” Battuta e ricezione, ottime nei primi due set, sono poi calate nel finale di gara, muro e difesa hanno dato i loro frutti, ora concentriamoci per la gara contro Busseto, squadra molto fisica, all’andata è stata fondamentale la nostra battuta”.

Matteo Scarrone, banda:” Queste sono partite trappola, il Pavic cercava punti per salvarsi, noi non siamo brillanti fisicamente, è una prova di maturità superata, soprattutto a livello mentale”.

Scarrone e la sfida con Busseto:” Non dobbiamo permetterci di calare in concentrazione, gli emiliani sono un ostacolo di livello, sono appena sotto di noi di due punti, è una sfida importante e che ci dirà ulteriori informazioni a livello caratteriale”

Capitan Moro Stefano è stato in panchina per due set, entrando nel finale:” A livello mentale ci stiamo riprendendo, vogliamo continuare così anche contro Busseto; la mia assenza è ben compensata, chi gioca al mio posto sta facendo bene”.

Andrea Bettucchi, opposto:” Seppur acciaccati abbiamo fatto un’altra buona gara, sulla lunghezza d’onda della sfida interna con la Pro patria di sette giorni fa; in tutti i fondamentali siamo andati bene, è calato l’attacco nel finale”.

Bettucchi e il ruolo di opposto:” Hò già coperto il ruolo di opposto un anno e devo dire che me la sono cavata, tuttavia per come sono strutturato il mio habitat ideale è il ruolo di banda, mi metto comunque al servizio della squadra, siamo in emergenza”.

Bettucchi e la sfida con Busseto:” Giochiamo senza pressioni, vogliamo vincere, sarà una gara avvincente, possiamo dire la nostra come nella gara d’andata”.

52337591_3005671539444781_4801411886581022720_n

QUI BUSSETO: “ POSSIAMO FARE IL COLPACCIO”.

Alla sfida del Palabarbagelata Busseto ci arriva col morale a mille; contro Alba ha recuperato da 0-2 vincendo il tie-break, il settimo posto in classifica testimonia il bel campionato degli emiliani:” Ma l’obiettivo rimane sempre salvarci il prima possibile, sottolinea l’addetto-stampa Alessandro Pizzelli, non snatureremo il nostro gioco, andremo a Novi per far bene, tenendo però presente che loro sono tecnicamente messi meglio, piu’ abituati a lottare per queste posizioni; all’andata ci avevano battuto, manteniamo quindi i piedi per terra anche se non andremo in Piemonte a fare una gita”.

Ecco poi cosa ne pensa della sfida di sabato prossimo il diesse Fabio Garbi:” Novi è la nostra bestia nera, ha battuto in casa squadre forti come Cerealterra e Caronno Pertusella, se però giochiamo come contro Alba, dal terzo set in poi, sono convinto che ci può scappare il colpaccio; il nostro obiettivo, cioè la salvezza, è quasi raggiunto al 90%, siamo addirittura a tre punti dal quinto posto, per noi sarebbe un onore finire in quella posizione di classifica”.

Così a Romagnano Sesia: Corrozzatto, Bettucchi, Zappavigna, Capettini, Romagnano, Scarrone, libero Bassanese: utilizzati Moro, Volpara

Classifica: Volley Parella Torino 49, Cerealterra 44, Caronno Pertusella Va 43, Alba 41, Opem Parma 37, Novi Pallavolo 36, Busseto 34, Garlasco 28, Savigliano 24, Cus Genova 23, S. Anna Torino 22, Pallavolo Saronno 21, Pavic 16, Pro Patria Va 2 (retrocessa)

 

PROSSIMO TURNO( 23-24 marzo- 21 giornata)

 

17:30 Opem Parma- Cus Genova

18 Savigliano- Pavic

20:45 Cerealterra- Pallavolo Saronno

21 Volley Parella Torino- S. Anna Torino

21 Caronno Pertusella Va- Pro Patria Va

21 Novi Pallavolo- Busseto

 

Domenica 24 marzo

18 Garlasco- Alba

 

L’EDITORIALE: UNA SFIDA APERTA

di Mario Bertuccio

53539896_3061480190530582_2464245010862702592_n

Dal 1 dicembre, cioè da un girone fa, Novi e Busseto hanno messo il turbo; i biancocelesti, che dopo la vittoria in Emilia, avevano tredici punti, in un girone, ne hanno fatti ben ventitrè, il Busseto, che ne aveva nove, addirittura venticinque.

Tolte le prime tre in classifica, e tolta Parma, Novi e Busseto hanno fatto punti da media play-off, e sabato si contendono il sesto posto, con vista sul quinto.

Novi arriva all’appuntamento con Moro e Guido acciaccati, senza Quaglieri, con altri giocatori doloranti ma tenaci; Busseto arriva a questa sfida dopo la rimontona su Alba, con dieci punti nelle ultime sei gare.

Se le premesse saranno quindi mantenute vedremo una partita aperta, senza calcoli, e questo sarebbe lo spot migliore per una pallavolo che ultimamente sembra calare in spettacolo.

Entrambe le squadre sono in una posizione di classifica medio-alta, nessuno rischia niente, è il viatico per una serata di spettacolo, e vinca il migliore.

Un ultimo pensiero va a mister Quagliozzi; la metamorfosi si è tradotta in “Quagliozzismo giovanile”, e fa bene; piu’ esuberanza e meno paura di perdere, anche questa cari lettori è pallavolo da serie “B”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...